La norma Erp per i generatori d’aria calda

La direttiva 2009/125/CE è la direttiva europea che regola gli Energy Related Products (ERP).

La normativa corrisponde a una serie di regole imposte dall’Unione Europea che mirano a ridurre le emissioni nocive che incidono sulla qualità dell’aria che respiriamo.

La direttiva ErP va a incidere in particolare sul rinnovo o messa a norma di impianti di vecchia generazione, responsabili principali dell’inquinamento.

La Direttiva è stata concepita per essere completata in tre fasi: la prima nel 2015, la seconda nel 2018 e la terza, conclusiva, fissata per il 26 settembre 2019.

ErP 2015: etichettatura energetica

Il primo standard fissato nel 2015 ha previsto l’obbligo di Etichettatura Energetica per certificare l’efficienza e il rispetto dei limiti sulle emissioni inquinanti dei generatori di calore. L’etichettatura riguarda sia il prodotto singolo, sia l’intero impianto.

Requisito fondamentale della norma Ecodesign per caldaie e generatori di calore è che la potenza termica nominale dei prodotti sia inferiore 400 kW.

In merito agli impianti di riscaldamento la direttiva ha imposto lo stop alla produzione di caldaie a camera aperta e di tipo B in favore delle caldaie a condensazione con un conseguente divieto di installazione.

ErP 2018: limitazione dell’emissione di NOx

Il 2018 è stato invece l’anno dell’introduzione di un altro vincolo, quello del limite sulle emissioni inquinanti di NOx. Il nuovo generatore dovrà quindi avere emissioni di ossidi di azoto – espresso in diossido di azoto – non superiori a 56 mg/kWh (combustibili gassosi) o 120 mg/kWh (combustibili liquidi)

Erp 2019: maggiore efficienza

Il 26 settembre 2019 terminerà il percorso relativo ai Regolamenti ErP attraverso l’eliminazione delle classi di minor efficienza e l’introduzione di una nuova classificazione dell’etichetta energetica, che va da A+++ a D per caldaie e pompe di calore.

Meno inquini, più risparmi

L’efficienza energetica dei prodotti installati viaggia di pari passo al risparmio e alla convenienza: fare uno sforzo economico per adeguare il proprio impianto agli standard europei garantisce nel corso del tempo una convenienza economica in termini di consumi.

Quali risultati vuoi raggiungere?

Ti aiutiamo a scegliere e realizzare la soluzione giusta per te.

Mettiti in contatto

Telefono +39 049 601600

Restate informati sul mondo Blowtherm

Iscrivetevi per essere informati periodicamente su nuovi prodotti, offerte speciali e consigli applicativi

Ho letto la privacy policy e acconsento alla memorizzazione dei miei dati per la gestione della mia richiesta secondo quanto stabilito dal regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR. *
Questo sito è protetto da reCAPTCHA, il suo utilizzo è soggetto alla Privacy Policy e ai termini di utilizzo di Google.